Mitanalisi dell’insularità


Invitare oggi degli specialisti e dei cultori delle scienze umane e sociali, insieme alle giovani generazioni, a riflettere sulla condizione insulare, sul fatto concreto di essere un’isola o sul sentimento di vivere su di un’isola, significa considerare l’isola come uno spazio fisico ed esistenziale rinchiuso su sé stesso, riesaminando al tempo stesso quegli stereotipi e quei preconcetti di un’insularità d’animo che ci delimita e contiene la nostra visione del mondo.

Sollecitando una riflessione sul mondo sociale per svelarlo a noi così com’è, è possibile, attraverso una mitanalisi attenta anche ai miti e all’immaginario che diventano portatori di speranza, riconoscere i miti e l’immaginario dannosi per la nostra umanità, e accompagnare il desiderio di volgere lo sguardo oltre i confini fisici ed esistenziali dell’insularità, per ripensare il mondo che vorremmo guardando oltre sé stessi in relazione con gli altri.

È sulla scorta di questo pensiero, verso il quale sono stato accompagnato dalle attività dell’OdV Le Stelle in Tasca, gli Ateliers dell’immaginario autobiografico e Thrinakìa, il premio internazionale di scritture autobiografiche, biografiche e poetiche, dedicate alla Sicilia, che il mio impegno e le mie responsabilità acquisiscono un senso compiuto.

La scrittura della nostra storia di vita, sollecitata dal desiderio di confrontarsi con il mistero della vita, mi ha pertanto esortato ininterrottamente a integrare tra di loro le attività di ricerca e pubblicazione sul mito e l’immaginario, promosse e realizzate con M @ G M @, rivista internazionale di scienze umane e sociali, scoprendo un’inaspettata affinità e una preziosa collaborazione con la Società internazionale di mitanalisi.

Il convegno internazionale di scienze umane e sociali, Mitanalisi dell’insularità, che stiamo organizzando per il 21 e il 22 maggio 2018 in Sicilia, credo ci permetterà di ripensare le rappresentazioni di sé e del mondo attraverso una mitanalisi dell’insularità che assume le sembianze di un paradigma contemporaneo delle contraddizioni della vita quotidiana.

Catania, 8 febbraio 2018
Orazio Maria Valastro

— — —

Mitanalisi dell’insularità
Convegno internazionale di Scienze Umane e Sociali
21-22 maggio 2018

21 maggio 2018 – 09.00 18.00
Biblioteche Riunite “Civica e A. Ursino Recupero” – Refettorio Piccolo – Via Biblioteca n. 13 Catania
Monastero Benedettino di San Nicolò l’Arena

22 maggio 2018 – 09.00 19.00
Coro di Notte – Monastero dei Benedettini – Piazza Dante Alighieri n. 32 Catania
Dipartimento di Scienze Umanistiche, Università degli Studi di Catania

 

Convegno organizzato da
[email protected]@ Rivista internazionale di scienze umane e sociali – Osservatorio dei Processi Comunicativi, Associazione Culturale Scientifica
Società Internazionale di Mitanalisi, Montréal (Québec)
Thrinakìa – Premio internazionale di scritture autobiografiche, biografiche e poetiche, dedicate alla Sicilia, OdV Le Stelle in Tasca

Con il patrocinio dell’Università degli Studi di Catania

In collaborazione con
Dipartimento di Scienze Umanistiche, Università degli Studi di Catania
Assessorato ai Saperi e alla Bellezza condivisa, Comune di Catania
Biblioteche Riunite “Civica e A. Ursino Recupero”
Institut Français di Palermo
Alliance Française di Catania
Liceo Artistico Statale Emilio Greco, Catania

Breve presentazione

Il convegno si propone di esaminare il tema dell’insularità tra mito e immaginario, per restituire un quadro conoscitivo dello stato delle ricerche e degli studi recenti sulla teoria mitanalitica, facendo emergere nuove prospettive di studio. Il convegno è associato al premio internazionale Thrinakìa, che ha sollecitato una mitanalisi dell’isola muovendo dal patrimonio culturale immateriale della memoria e dell’immaginario della Sicilia.

Pre-programma del convegno

Prima giornata del convegno Mitanalisi dell’insularità
Lunedì 21 maggio 2018
09.00 – 18.00
Biblioteche Riunite “Civica e A. Ursino Recupero” – Refettorio Piccolo – Via Biblioteca n. 13 Cataniaù
Monastero Benedettino di San Nicolò l’Arena

09.00 Accoglienza e registrazione dei partecipanti

09.30 Saluti istituzionali

Orazio Licandro
Assessore ai Saperi e alla Bellezza condivisa, Comune di Catania

Marina Paino
Direttrice del Dipartimento di Scienze Umanistiche, Università degli Studi di Catania

Rita Angela Carbonaro
Direttrice Biblioteche Riunite “Civica e A. Ursino Recupero”

Valérie Le Galcher Baron
Attachée de coopération pour le français Sicile et Calabre, Institut Français Palermo – Ambassade de France en Italie

Chiara La Russa Sudano
Presidente dell’Alliance Française di Catania

10.00 Introduzione e moderazione del convegno

Mitanalisi dell’isola

Hervé Fischer
Presidente della Société Internationale de Mythanalyse – Montréal (Québec), direttore dell’Observatoire international du numérique – Università del Québec

Orazio Maria Valastro
Sociologo e ricercatore indipendente, direttore scientifico di [email protected]@ – Rivista internazionale di scienze umane e sociali, dottore di ricerca in Sociologia, Université Paul Valéry, Montpellier III

11.00 Prima sessione: Avventure mitiche

Alcuni miti siciliani nelle Metamorfosi di Ovidio: Cerere e Proserpina, Ciane, Alfeo e Aretusa
Rosalba Galvagno
Professore associato di Critica letteraria e letterature comparate, Dipartimento di Scienze Umanistiche, Università degli Studi di Catania

L’isola del vagheggiamento, del ricordo e del nostos: la Sicilia da Ovidio a Consolo
Dario Stazzone
Docente presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche, Università degli Studi di Catania, presidente del comitato catanese della Società Dante Alighieri

Gli archetipi dell’insularità per l’identità del territorio e delle città
Carlo Truppi
Architetto, già professore ordinario di Progettazione ambientale, preside della Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Catania (Siracusa), direttore del Dipartimento di analisi, rappresentazione e progetto nelle aree del mediterraneo (ARP)

Le immagini dell’isola verde: Ischia fra mito e modernità
Luigi Caramiello
Docente di Sociologia dell’arte e della letteratura, Dipartimento di Scienze Sociali, Università degli Studi di Napoli “Federico II”

En passant par la Sicile: fée Morgana, en voyage dans la méditerranée
Ana Maria Peçanha
Ricercatrice associata Laboratoire d’Éthique Médicale et Médecine Légale, Faculté de Médecine, Université Paris Descartes, Seminario Franco-Brasiliano

12.30 I miti e l’immaginario dell’isola nella creazione artistica

Presentazione di elaborati artistici a tema “L’insularità attraverso le immagini”, a cura degli studenti del Liceo Artistico Statale Emilio Greco (Catania)

Moderano

Maria Rosa Jijón
Artista, responsabile segreteria culturale dell’Organizzazione internazionale italo-latino americana

Luc Dellisse
Scrittore e poeta, professore di scenografia del cinema all’Università della Sorbona, all’École supérieure de réalisation audiovisuelle (Esra), e alla Libera Università di Bruxelles (ULB)

13.00 Pausa pranzo

15.00 – 18.00 Cerimonia di premiazione della 4a edizione di Thrinakìa

Consegna delle targhe onorifiche alle autrici e gli autori delle opere premiate dalla 4a edizione di Thrinakìa, Premio internazionale di scritture autobiografiche, biografiche e poetiche, dedicate alla Sicilia.
Saranno premiate le opere selezionate dalla giuria internazionale per le sezioni Autobiografie, Racconti autobiografici, Diari di viaggio, Biografie, Poesie dedicate all’Isola.
Il Premio Thrinakìa è realizzato a cura dell’OdV Le Stelle in Tasca, con i patrocini di [email protected]@ -Rivista internazionale di scienze umane e sociali, dell’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, del Comune di Palermo, del Comune di Catania, in collaborazione con la Soprintendenza Archivistica della Sicilia – Archivio di Stato di Palermo.

Leggere in cerca di miti
21 maggio 2018 – 19.00 – 20.30
Sala dell’Esedra – Via Teatro Greco n. 11 Catania
Teatro Greco Romano

Presentazione del volume “In cerca di mitanalisi”, a cura di Hervé Fischer, presidente della Société Internationale de Mythanalyse – Montréal (Québec), edito da Aracne Editrice.
Il volume invita alla comprensione della necessità, per le donne e gli uomini, di creare e entrare in relazione con i miti contemporanei.
Ne discutono con il curatore del volume Hervé Fischer, il sociologo Orazio Maria Valastro, direttore scientifico dei quaderni di [email protected]@, rivista internazionale di scienze umane e sociali.
Saranno presenti gli autori: Sylvie Dallet, Luc Dellisse, Hervé Fischer, Christian Gatard, Ana Maria Peçanha, Orazio Maria Valastro.
L’incontro è realizzato in collaborazione con il Polo regionale di Catania per i siti culturali, Assessorato regionale dei beni culturali, e l’OdV Le Stelle in Tasca, nell’ambito del Maggio dei libri 2018 “Vogliamo leggere”, organizzato dall’Assessorato alla Cultura, ai Saperi e alla bellezza condivisa del Comune di Catania.

In cerca di mitanalisi – En quête de mythanalyse, I Quaderni di [email protected]@ – Rivista internazionale di scienze umane e sociali, vol.8, Roma, Aracne Editrice, 2017 ISBN: 978-88-255-0300-5.
Hervé Fischer: presidente della Società internazionale di mitanalisi (Montréal, Québec-Canada), è un artista e filosofo di nazionalità francese e canadese, il Centro Pompidou ha recentemente consacrato un’esposizione alle sue opere e all’arte sociologica.

Seconda giornata del convegno Mitanalisi dell’insularità
Martedì 22 maggio 2018
09.00 – 19.00
Coro di Notte – Monastero dei Benedettini – Piazza Dante Alighieri n. 32 Catania
Dipartimento di Scienze Umanistiche, Università degli Studi di Catania

09.00 Accoglienza e registrazione dei partecipanti

09.30 Introduzione e moderazione del convegno

Hervé Fischer
Presidente della Société Internationale de Mythanalyse – Montréal (Québec), direttore dell’Observatoire international du numérique – Università del Québec

Orazio Maria Valastro
Sociologo e ricercatore indipendente, direttore scientifico di [email protected]@ – Rivista internazionale di scienze umane e sociali, dottore di ricerca in Sociologia, Université Paul Valéry, Montpellier III

09.45 Seconda sessione: Declinazioni mitiche

Des Isles d’Auvergnes aux Outremers, parcours d’aventures utopiques
Sylvie Dallet
Professoressa delle Università (Arte), direttrice di ricerche al Centre d’Histoire Culturelle des Sociétés Contemporaines, Università Versailles ST-Quentin, presidente Institut Charles Cros (Création Formation Recherche) Paris, storica, filosofa e pittrice

L’organisation de l’île: Robinson et la liberté
Luc Dellisse
Scrittore e poeta, professore di scenografia del cinema all’Università della Sorbona, all’École supérieure de réalisation audiovisuelle (Esra), e alla Libera Università di Bruxelles (ULB)

Le fripon divin qui est aux Dieux ce que l’île est au continent
Christian Gatard
Sociologo, esperto in dinamiche di gruppo e creatività, fondatore di Gatard & Associés (Paris) – Istituto internazionale di studi qualitativi

Les fictions littéraires considérées comme des îles…
Lorenzo Soccavo
Futurologo, Institut Charles Cros (Création Formation Recherche) Paris

L’insularità nella letteratura tra stereotipi e trasformazione delle identità culturali
Rosalba Perrotta
Scrittrice, già professoressa ordinaria di Sociologia, Facoltà di Scienze Politiche, Università degli Studi di Catania

L’île des Sanguinaires : territoires de l’imaginaire au cinéma et vertiges de soi
Yannick Lebtahi
Professoressa associata, abilitata a dirigere ricerche in Scienze dell’informazione e della comunicazione, Università di Lille, GERIICO

Clinica psicoanalitica dell’insularità tra confinamento e apertura all’alterità
Giovanni Lo Castro
Ricercatore di Psicologia clinica, Dipartimento di Scienze della Formazione, Università degli Studi di Catania

Mitanalisi di una insularità (in)-cosciente
Vito Antonio D’Armento
Professore associato, docente di Sociologia della devianza e di Sociologia della marginalità e della devianza, Facoltà di Scienze della Formazione, Scienze Politiche e Sociali, Università del Salento, direttore del Centro Studi Qualitative Approach in Ethnography (AQuE) UniSalento

12.30 I miti e l’immaginario dell’isola nella creazione artistica

Presentazione di elaborati artistici a tema “L’insularità attraverso le immagini”, a cura degli studenti del Liceo Artistico Statale Emilio Greco (Catania)

Moderano

Rossella Jannello
Giornalista, counselor, laureata in scienze sociali, Università degli Studi di Catania

Dario Stazzone
Docente presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche, Università degli Studi di Catania, presidente del comitato catanese della Società Dante Alighieri

13.00 Pausa pranzo

15.00 Terza sessione: Sguardi incrociati, mitanalisi e scienze sociali

Insularité: éthique d’une cognition synesthésique
Bernard Troude
Ricercatore, Société Française et Francophone d’Étique Médicale (SFFEM), Académie Internationale Éthique Médecine et Politiques Publiques (IAMEPH)

Verso una nozione complessa dell’insularità: l’incontro di mare e di terra nella novella di Colapesce
Antonino Arrigo
Ricercatore e cultore della materia Critica letteraria e letterature comparate, Università di Enna Kore

L’expression de la dualité à travers la métaphore de l’île dans Mercure et Biographie de la faim d’Amélie Nothomb
Souâd Benali-Mazouni
Professore Associato, docente e ricercatrice, Facoltà di Lingue straniere dell’Università d’Alger 2

Identità sociologica e mito di appartenenza: l’uso (o abuso?) virale, politico e religioso, della questione dei migranti
Francesco Paolo Pinello
Cultore di Sociologia generale, Università di Enna Kore

L’isola della vedova di Tuxá: l’impatto sociale di una diga nel Brasile nord-orientale
Leandro Durazzo
PhP Candidate, Università Federale de Rio Grande do Norte

La mitanalisi come strumento di empowerment e riscatto della marginalità
Salvatore Squillaci
Sociologo, docente di Demoetnoantropologia, Università degli Studi di Catania

Miti e riti minori: analisi Istituzionale di una insularità bi-valente
Maria Lucia Pellegrino
Dottorato di ricerca in Scienze Umane e Sociali, Dipartimento di Storia Società e Studi sull’Uomo, Università del Salento

Imparando l’arte della gioia
Rossella Jannello
Giornalista, counselor, laureata in Scienze Sociali, Università degli Studi di Catania

18.00 Conclusioni del convegno

Mitanalisi dell’insularità

Orazio Maria Valastro
Sociologo e ricercatore indipendente, Direttore scientifico di [email protected]@ – Rivista internazionale di scienze umane e sociali, Dottore di ricerca in Sociologia – Université Paul Valéry, Montpellier III

Hervé Fischer
Presidente della Société Internationale de Mythanalyse – Montréal (Québec), direttore dell’Observatoire international du numérique – Università del Québec

Info e contatti
[email protected]@ Rivista internazionale di scienze umane e sociali
Direzione e Redazione
Osservatorio dei Processi Comunicativi
via Pietro Mascagni 20, 95131 Catania (Italia)
Tel. Fax +39 095531729 Cell. +39 3342244018
email: [email protected] – sito web: www.analisiqualitativa.com

 

Sociologo e ricercatore indipendente, direttore scientifico di [email protected]@ Rivista internazionale di scienze umane e sociali, dirige gli Ateliers dell’immaginario autobiografico dell’OdV Le stelle in tasca, dottore di ricerca in Sociologia Università Paul Valéry Montpellier, laureato in Sociologia all’Università della Sorbona Paris V.

Lascia un commento

*